Benvenuti

Ciao a tutti, sono Ester, un’ ex insegnante: la prof, così, mi chiamavano gli allievi. 
Ho un nome abbastanza singolare che oggi mi piace tanto ma che in tenera età mi ha creato non poco imbarazzo di fronte alle amiche che lo giudicavano alquanto strano. 
Sono nata in un paese della Bassa Padana, tra le risaie dove il mare è a quadretti, così Sebastiano Vassalli mio compaesano d’adozione amava definire il paesaggio che ancora oggi fa parte del mio mondo. 
Amo leggere, dipingere, viaggiare e scrivere. Scrivere per me significa entrare in  un “universo” che creo che mi permette di staccare la spina dalla quotidianità, significa evadere, condividere con gli altri i propri pensieri, le proprie emozioni, in un certo senso lo considero liberatorio. 
Ho iniziato quasi per gioco in un caldo pomeriggio d’estate, davanti ad una pagina bianca di un computer e da allora non ho mai smesso.
Oggi mi presento a voi con i miei scritti e con un nuovo personaggio di nome Gipsy: un simpatico papillon protagonista del blog del quale potreste anche innamorarvi.

  

Facebook
Facebook
LINKEDIN
Instagram